Contattateci al  +39 328 3684509              

Ristorante libanese

Ristorante tipico del Libano 
in provincia di Modena

Sapori speziati, decise sfumature di colore e aromi intensi: la tradizionale cucina del Libano non coinvolge solo il gusto, ma avvolge i sensi nello stesso modo in cui il Mar Mediterraneo accarezza le coste della sua terra.
Il Ristorante tipico Radio Beirut, ubicato a Bomporto (MO) in Via Nazionale 134, nasce proprio con l'obiettivo di far conoscere alla clientela modenese, come una vera e propria osteria, l'autentica essenza degli usi e costumi libanesi, a partire dalla cucina, con tutte le sue specialità quali hummus, falafel e carne alla piastra, fino a giungere alle usanze tipiche come il fumo di narghilè. 

Le "spezialità" della casa

Ogni pietanza della tradizione libanese viene caratterizzata da aromi e spezie tipiche della zona come curry, coriandolo o menta, al fine di rendere ogni piatto l'espressione culinaria di un'intera cultura.
Tra le specialità, o meglio le "spezialità" della casa, sono contemplati piatti come la carne alla piastra e il tabuleh, ma anche hummus e falafel per vegetariani e vegani, e ancora pietanze di accompagnamento come insalata e pane libanese.
tavoli del ristorante all'esterno con copertura

Non solo carne:
cucina libanese per tutti!

Grazie al frequente impiego di legumi - tra cui spiccano su tutti i ceci - nella tradizionale cucina libanese, quest'ultima risulta pienamente adatta anche alla dieta di vegetariani e vegani che escludono la carne dalla propria alimentazione: e allora via a falafel, gustose polpettine di ceci speziate e aromatizzate, e hummus, avvolgente crema di legumi addizionata a crema di sesamo detta "tahina".
Tra i servizi proposti dal cortese personale di Radio Beirut poi, è possibile usufruire del servizio d'asporto, utile per un'esperienza diversa da provare anche a casa propria, e del narghilè o "shisha", pipa da fumo tipica del Medioriente dalla forma oblunga e attorcigliata.
Venite a trovarci a Bomporto, in Via Nazionale 134!
Share by: